Archivio della categoria “Viaggi”

Io non sono razzista ma, anzi sì

BREVIARIO di LUOGHI COMUNI
del razzista medio
in voga nell’Italia del secondo millennio
di Enrico BALDIN (da Popoff, 29 marzo 2017)

Se lavorano non va bene perché tolgono il lavoro agli italiani,
se giocano non va bene perché non fanno un cazzo.

Se lavorano per due soldi non va bene perché fanno concorrenza al ribasso agli italiani,
se pretendono di esser pagati il giusto ecco che oltre a tutto quello che gli diamo hanno anche pretese.

Se sono negli appartamenti non va bene perché troppo comodi,
se li ammassi nei centri di permanenza non va bene perché sono troppi e alla gente fa paura.

Se il prefetto ti convoca per concordarne la distribuzione nel territorio non ci vai perché non li vuoi,
se il prefetto te li manda non li vuoi perché non era stato concordato.

Se vengono dalla guerra non va bene perché la usano come scusa per chiedere asilo,
se sono migranti economici non va bene perché devono tirarsi su le maniche a casa loro.

Se li lasci liberi non va bene perché sono liberi di delinquere,
se li rinchiudi in qualche centro non va bene perché spendiamo soldi per i centri.

Se dici che vanno accolti portateli a casa tua,
se li porti a casa tua sei complice dell’invasione.

Se gli fai scuola di italiano le coop lucrano,
se non imparano l’italiano non va bene perché non si integrano.

Se chiedono una moschea in cui pregare non va bene per le radici cristiane,
se pregano senza chieder nulla non va bene perché fanno covi di jihadisti.

Se…

Comments 1 Commento »

don Mario Vatta

Don Mario Vatta, cinquant’anni di sacerdozio

Festeggiamenti per il 50° anniversario dell’ordinazione sacerdotale
di don Mario Vatta, fondatore e presidente onorario
della Comunità di San Martino Al Campo di Trieste.

Con la foto di don Mario Vatta in copertina del n. 55 – giugno 2013 de “Il Punto” (newsletter bimestrale della Comunità di San Martino al Campo di Trieste) si vuole evidenziare una ricorrenza importante: il compiersi del cinquantesimo anniversario
della sua ordinazione sacerdotale avvenuta il 29 giugno 1963.
Cinquant’anni a servizio della Chiesa e della gente che fa più fatica e per la quale,
fedele interprete ed esecutore degli indirizzi evangelici, non si stanca di adoperarsi.

Un esempio di altruismo, di bontà, di amore che è riuscito a coinvolgere intorno a
sé, negli anni, tanti collaboratori, provenienti dalle più diverse esperienze di fede
politica e religiosa, di cultura, di educazione, di età.

Sotto il tetto della Comunità di San Martino al Campo da lui fondata nel 1972, e oggi divenuta a Trieste una significativa e strutturata realtà d’accoglienza per i più
bisognosi, tutti hanno trovato, tramite la sua appassionata energia
e intelligente guida, il collante di un comune obiettivo: servire il prossimo.

Un servizio di impostazione profondamente laica, che si è fatto apprezzare dalle
istituzioni locali, dalle categorie economiche e da tantissimi cittadini che
contribuiscono a sostenerlo finanziariamente perché possa rispondere sempre
meglio e di più alle necessità di quanti vivono ai margini della società e comunque
con grande difficoltà.

Quanti gli sono più vicini hanno voluto essere partecipi di questa sua intima gioia organizzando una serie di iniziative alle quali tutti coloro che condividono
e stimano il suo operato sono invitati ad intervenire per festeggiarlo.

GLI APPUNTAMENTI PER FESTEGGIARLO

- sabato 29 giugno 2013 ore 19.00, Santa Messa concelebrata
c/o la chiesa dei Santi Ermacora e Fortunato (rione di Roiano, Trieste);

- domenica 30 giugno 2013 ore 10.00, Santa Messa presieduta da don Mario
c/o la chiesa di San Vincenzo de’ Paoli (dove celebrò la sua prima Messa il giorno
dopo l’Ordinazione nel 1963), in via Gregorio Ananian, 3 a Trieste;

dalle ore 12.30, pranzo e festa presso il giardino della Casa di Accoglienza
“Brandesia” in via Brandesia, 23 (rione di San Giovanni, Trieste).

Chi desidera partecipare in vario modo ai festeggiamenti può contattare
la sede
della Comunità di San Martino al Campo di via Gregorutti, 2
a Trieste
(Tel. 040 774186).

FONTE: Il Punto n. 55 – giugno 2013
(newsletter bimestrale della Comunità di San Martino al Campo di Trieste).

Comunità di San Martino al Campo: http://www.smartinocampo.it

Casa di Accoglienza “Villa Stella Mattutina”: http://digilander.libero.it/stellamattutina2009/eventi.htm

Comments Commenti disabilitati